Tra castagni, masetti

 e leggende

Per gli amanti delle leggende
I colori autunnali del foliage
Prodotti del territorio a Km 0

LUNGHEZZA

PERCORSO

5,5 km

DURATA

PERCORSO

3 h

STAGIONE CONSIGLIATA

autunno

•Servizi presenti lungo il percorso•

  • Parcheggio

  • Fermata autobus

  • Pizzeria

  • Bar

  • B&B

  • Banca

  • Agritur

  • Punti ristoro e pic-nic

  • Carica e-bike

  • Parco giochi

  • Fontane

  • Supermercato

  • Biblioteca

Il sentiero

Il sentiero inizia presso il parcheggio in via san Biagio. Imbocchiamo assieme via Piave e proseguiamo si prosegua per via Cavour e via Becca. Al termine di via Becca, scegliamo sulla sinistra via Casina e raggiungiamo il bosco degli amici fantastici. Seguiamo la comoda strada forestale che si inerpica dolcemente nella foresta. Dopo aver raggiunto Malga Pian e conosciuto la nostra amica Cubitosa, proseguiamo sempre lungo il tracciato ben segnato. Giunti in prossimità del parco giochi (in via Zurlon) si segua il sentiero, posto sulla sinistra, per scoprire i segreti del castagneto didattico sperimentale “Ai Mindi”. Torniamo sui propri passi e proseguiamo lungo la via Masi di Sopra. Giunti al sesto incrocio, in prossimità della fermata dei servizi extraurbani,  continuiamo lungo via Masi di Sopra, a sinistra, fino all'incrocio con via Monte Stivo che si unisce a via Nuova. Al successivo crocicchio scegliamo via san Biagio per tornare al parcheggio.

Apri la mappa in Google Maps
Apri in Google Earth
Versione PDF

Tra castagne, masetti e leggende

Ciao! Mi chiamo Martina e sono una bambina di Vigo Cavedine. Ieri ho ricevuto una lettera della mia migliore amica Cubitosa.

< Scopri gli altri sentieri >
Tavolo imbandito visto dall'alto con persone ch brindano
Bambina con cavallo al maneggio di cavedine