SEGUI TUTTI I PASSAGGI

OCCORRENTE

  • 3 piccoli vasetti di vetro con il tappo;

  • qualche rametto di rosmarino;

  • 5-6 foglie di salvia;

  • 5-6 foglie di allloro;

  • 3 sacchettini di plastica;

  • una bottiglia d'olio extravergine d'oliva;

  • un batticarne;

  • una garza;

  • un cucchiaio;

 GLI OLI PROFUMATI 

PASSAGGIO 2 

 

Prendi dal sacchetto le foglie che hai schiacciato ed inseriscile nei tre vasetti di vetro.

PASSAGGIO 1 

 

Riponi le erbe aromatiche ed officinali nei tre sacchetti di plastica. Schiacciale leggermente con il batticarne per provocare l'uscita dell'olio dalle parti aeree della pianta.

PASSAGGIO 3 

 

Cerca di appoggiare con cura le foglie nei vasetti per ottenere un bell'effetto estetico.

PASSAGGIO 4 

 

Riempi i vasetti con l'olio e copri completamente le foglie per evitare che ammuffiscano.

PASSAGGIO 5 

 

Ora, per 24-48 ore, dovrete riporre i vasetti in un luogo tiepido ma non a diretto contatto con i raggi del sole. 

La zona di Santa Massenza e Fraveggio era nota in passato per la coltivazione delle erbe officinali ed aromatiche (come il rosmarino, la salvia e l'alloro) e per la produzione dell'olio di oliva.

Cosa succede quando la realtà e la creatività si incontrano? 

Ecco a voi gli OLI PROFUMATI!

Bambina con cavallo al maneggio di cavedine
< Scopri di più >