Un tuffo nel passato

L’occasione per perdersi tra i vicoli piu' suggestivi
Il nuovo prodotto del territorio: la birra
Per gli appassionati di storia locale

LUNGHEZZA

PERCORSO

3 km

DURATA

PERCORSO

2.5 h

STAGIONE CONSIGLIATA

primavera

•Servizi presenti lungo il percorso•

  • Parcheggio

  • Fermata autobus

  • Pizzeria

  • Bar

  • Farmacia

  • Teatro

  • Stazione Carabinieri

  • Punti ristoro e pic-nic

  • Carica e-bike

  • Parco giochi

  • Supermercato

  • B&B

  • Banca

  • Ecomuseo

Il sentiero

Parcheggiamo in via S. Bartolomeo nel paese di Fraveggio e ci avviamo alla scoperta dell’incantevole borgo. Dopo la visita del centro abitato, torniamo sui propri passi e proseguiamo sulla stessa via. Giunti al secondo incrocio, imbocchiamo la strada sterrata sulla destra per avventurarci nelle campagne. Manteniamo la destra e raggiungiamo il limitare del bosco in prossimità della cima del colle. La strada, divenuta sentiero, scende lungo la dorsale fino ad arrivare in prossimità della S.P. 84. Svoltiamo a destra per raggiungere l’incrocio sopraelevato rispetto alla S.P. 84., attraversiamo sulle strisce pedonali e proseguiamo sul marciapiede per arrivare Vezzano. Seguiamo via Roma, la strada principale, fino a piazza S. Valentino e, all'incrocio nelle immediate vicinanze, svoltiamo a sinistra in via Dante. Manteniamo sempre la strada principale, che muta dapprima il nome in strada Bellavista e poi in via S. Bartolomeo, per tornare  al punto di partenza.

Apri la mappa in Google Maps
Apri in Google Earth
Versione PDF
Decorazioni per la Festa dei Portoni
Decorazioni per la Festa dei Portoni
Il borgo di Vezzano
Il borgo di Vezzano
Vista del Lago di Santa Massenza
Vista del Lago di Santa Massenza
Il paese di Fraveggio
Il paese di Fraveggio
Lungo il sentiero
Lungo il sentiero
Il mais essiccato
Il mais essiccato
Decorazioni di Fraveggio
Decorazioni di Fraveggio
Il parco giochi di Vezzano
Il parco giochi di Vezzano

Da Fraveggio a Vezzano:

un tuffo nel passato

Ben arrivato a Fraveggio! Paese noto per la bellezza delle case, gli orti e la cura delle piante aromatiche. Mi chiamo Lina ed abito qui fin da bambina.

Purtroppo ora sono troppo anziana per camminare ed accompagnarti lungo la strada però voglio indicartela a voce. Vuoi ascoltarmi? Ti racconterò un sacco di storie interessanti riguardanti la zona di Fraveggio e di Vezzano.

< Scopri gli altri sentieri >
Tavolo imbandito visto dall'alto con persone ch brindano
fiori di prada a terlago